giovedì 30 maggio 2013

laical - 30 maggio



30 maggio, nasce Michail Bakunin

a un certo punto capisco
capisco che Bakunin non ha mai incontrato Corto Maltese
non lo ha raccolto dalle onde
legato ad un relitto
riarso dal sole
in una ballata del mare salato
non lo ha fatto per diversi motivi

è realmente esistito, Corto Maltese no

è vissuto prima di Corto Maltese se mai fosse esistito

è Bakunin, non Rasputin

quel finale in "in"
fa così anarchico
sì, l'età
mi assolvo dal fare confusione
confuso da questa vertigine di personaggi nomi facce
solarizzate
impresse su magliette poster adesivi fantasie

anarchia

ho appena terminato una A inscritta in un cerchio
con una miccia pronta a farla esplodere
l'ho fatta con tre penne colorate sul mio diario
la trovo molto ben riuscita
sotto i compiti di matematica
ci penso ciondolando davanti al frigorifero aperto
mentre sventro una confezione da quattro wurstel
pronto a farli fuori
comperati da mia madre
coi soldi guadagnati da mio padre
il capo famiglia
che lavora come un somaro tutto il santo giorno

la rivoluzione può attendere

Nessun commento:

Posta un commento